L’alcol

L’alcol

 

L’alcol etilico o etanolo è una sostanza liquida ed incolore che si forma per fermentazione di alcuni zuccheri semplici o per distillazione del mosto fermentato. Le bevande alcoliche sono tutte quelle che contengono alcol etilico in una determinata concentrazione indicata per legge nella etichetta della bottiglia.

  • Si trova nel vino, nella birra, negli aperitivi, nei liquori, nei superalcolici, in alcune bibite dissetanti alla frutta.
  • E’ una sostanza che ha effetti negativi sul nostro organismo, sulla nostra psiche sui rapporti di relazione.
  • L’Organizzazione Mondiale della Sanita’(O.M.S.) classifica l’alcol come una droga, non solo per gli effetti negativi sull’organismo, ma anche perche’ provoca dipendenza (la sua mancanza provoca disturbi fisici e psichici).

Per gli effetti che provoca sull’uomo, l’Organizzazione Mondiale della Sanita’(O.M.S.) classifica l’alcol come una droga, infatti esso:

  • Ha potere psicoattivo: altera il funzionamento del sistema nervoso centrale
  • Può dare dipendenza fisica e psichica: caratterizzata dall’incapacità di controllare l’assunzione di alcol nonostante il verificarsi di conseguenze negative
  • Dà assuefazione: per ottenero lo stesso effetto bisogna aumentare costantemente la dose
  • Ha conseguenze sul piano individuale, sociale, e familiare.

Alcuni dati sui problemi legati al consumo di alcol

Secondo alcune stime (Gruppo epidemiologico della Società italiana di Alcologia) in Italia su 33.000.000 di bevitori ci sono 4.000.000 di persone che presentano problemi connessi all’uso di alcol ed 1.600.000 alcolisti. Il numero dei decessi direttamente collegati all’alcol è stimato intorno ai 40.000 morti. L’OMS suggerisce che nei paesi industrializzati l’alcol sia la causa del 2% della mortalità complessiva. Un dato signifcativo è quello legato agli anni di vita persi a causa di problemi alcolcorrelati in cui l’alcol incide fino al 10%.
La tabella sottostante mette a confronto le diverse sostanze: Come si può vedere l’alcol pesa maggiormente per quanto riguarda gli anni di vita persi e gli anni vissuti da disabili (dove per disabilità si intende la compromissione di funzioni psicofisiche fondamentali).

Fattore % decessi totale % anni di vita persi sul totale % anni vissuti da disabili sul totale % disabilità aggiustata per anni di vita persi sul totale
Uso di tabacco 14,9 16,0 7,4 11,7
Uso di alcol 1,2 5,1 15,6 10,3
Uso di droghe illegali 0,4 1,4 3,3 2,3

I commenti sono chiusi